DONAZIONE AL COMUNE PER SOLIDARIETA' ALIMENTARE - EMERGENZA COVID-19

...

08/04/2020

DONAZIONI AI COMUNI PER MISURE DI SOLIDARIETA' DETRAIBILI DAL REDDITO (Ordinanza n. 658 del 29.03.2020 - Presidenza del Consiglio dei MInistri)

Oltre ai 400 milioni stanziati per aiuti alimentari a chi, in questa fase di emergenza, è in stato di bisogno, il Governo ha previsto la possibilità di destinare a tale urgente finalità anche eventuali donazioni.

Per i soggetti che effettuino tali donazioni, sarà possibile usufruire degli incentivi fiscali per erogazioni liberali in denaro e in natura già previsti dall’art.66, DL 18/2020 “cura Italia”, ossia:

☑️ per le persone fisiche detrazione IRPEF pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro,

☑️ per i soggetti titolari di reddito d’impresa saranno deducibilità dal reddito d’impresa e ai fini IRAP.

Sulla base delle donazioni ricevute, ciascun Comune è autorizzato all'acquisizione, in deroga al decreto legislativo 18 aprile 2016, n.50:

➡️ di buoni spesa utilizzabili per l'acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti nell'elenco pubblicato da ciascun comune nel proprio sito istituzionale;
➡️ di generi alimentari o prodotti di prima necessità.

I DATI PER EFFETTUARE TALI DONAZIONI TRAMITE BONIFICO BANCARIO SONO:

CONTO CORRENTE di Tesoreria Comunale intestato a: COMUNE DI MAGNACAVALLO presso: BANCA MPS, filiale di Magnacavallo.

IBAN: IT 60 I 01030 57690 000010023261

CAUSALE : "Donazione per emergenza Covid-19" (l'indicazione è fondamentale per poter destinare le somme donate) Mettere poi il proprio Nome e Cognome

Ringraziando, fin da ora, a tutti coloro che vorranno compiere un gesto di solidarietà concreta nei confronti di chi è in maggiore difficoltà.

L'Amministrazione Comunale