Amministrazione Trasparente

MODALITA’ DI GESTIONE DEL CANALE PER LA SEGNALAZIONE DI ILLECITI (WHISTLEBLOWING)

Data di pubblicazione: 14/07/2023

Data di ultimo aggiornamento: 26/03/2024

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 53 del 11.07.2023 sono state approvate le modalità di gestione del canale per la segnalazione di illeciti (whistleblowing) secondo quanto previsto dal Decreto Legislativo 10 marzo 2023, n. 24 recante "Attuazione della direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2019, riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali."

I canali attraverso cui è possibile inoltrare la segnalazione interna 
In conformità a quanto previsto dalla normativa, il whistleblower potrà far pervenire la propria segnalazione: 
1.    oralmente, contattando il numero 0386 55151 e chiedendo un appuntamento telefonico con il Responsabile della Prevenzione della Corruzione del Comune di Magnacavallo.
2.    redigendo una segnalazione scritta, da far pervenire in busta chiusa con la dicitura “RISERVATA”/“PERSONALE” tramite posta raccomandata o a mano all’ufficio protocollo ed indirizzata a: 
    Responsabile anticorruzione 
    c/o Comune di Magnacavallo 
    Piazza G. Marconi n. 5 
    46020 Magnacavallo (MN) 

indicando un indirizzo, ovvero un recapito mobile, onde gestire la segnalazione.


Segnalazione esterna 
Il canale di segnalazione esterna è affidata all’ANAC che, con l’entrata in vigore del decreto legislativo in oggetto, potrà ricevere e dovrà gestire anche le segnalazioni esterne provenienti da soggetti appartenenti al settore privato.

Visite alla pagina: 21